Ricerca avanzata

5 risultati

Incredibile : si costruirà nell'Arena Centri alberghieri, commerciali e turistici 11/05/1985
Le nostre autorità sapranno intervenire per evitare che si trasformi l'Arena con l'inserimento di strutture turistiche? Cosa ne pensa l'Università Popolare che tiene ufficialmente i rapporti culturali? SI spendono centinaia di milioni per pubblicazioni e attività varie oltre confine, e intanto viene dato corso alla deturpazione più grave su un monumento tanto insigne. E qual è il giudizio della sempre plaudente «Ital-jug»? Sul quotidiano di Zagabria Vjesnik» del 30 marzo scorso si è potuto leggere questo arti. colo che preannuncia Io...
Un'altra storia d'Italia che ci ignora - Sergio Cella 11/05/1985
Nella collana della storta d'Italia della U.T.E.T. diretta da Giuseppe Calasse, collana composta da volumi di taglio e valore disegnale, è uscito in questi giorni il XXIII volume, a cura di Simona Colarizi. Si tratta d'un grosso libro illustrato di quasi 800 pagine, dedicato agli anni dal 1938 al 1958 col titolo La seconda guerra mondiale e la Repubblica. In esso l'autrice privilegia la storia politica e sociale e ricostruisce sulla base di una ampia ricerca condotta 'negli archivi del Ministero dell'Interno le vicende e gli orientamenti...
Generosità 11/05/1985
Al convegno dell'Apocalisse sono state raccolte lire 900 mila pro Arena. Ringraziamo vivamente per la generosa testimonianza dl solidarietà. Per noi qui ci è dato sempre di trovare tanta affettuosa partecipazione con un invito ripetuto da tutti: manteniamo viva la voglia di leggere per saperci capire.
Un pieno d'Apocalisse - foto 11/05/1985
Questa è la litografia che Gigi Ghidotti ha donato agli apocalittici; Uccio Pastrovicchlo ringrazia a nome di tutti l'egregio artista, marito di Marcella Burgher, che da Palazzolo sull'Oglio (Brescia) ha rinnovato il graditissimo omaggio di motivi grafici della nostra cara città Nonostante il peso degli aiuti, l'Apocalisse é riuscita a mantenere integro Io spirito che la contraddistingue. Tutto si é svolto secondo la tradizione, Ira dialoghi e incontri amichevoli. Una cronaca non è possibile, trattandosi d'una manifestazione senza programma...
I PUNTASPILLI Lingua vigilata - Alino 11/05/1985
Da quest'anno in !stria e a Fiume le scuole con lingua d'insegnamento italiana accetteranno nuove iscrizioni dopo la verifica della conoscenza della lingua italiana da parte dei bambini candidati. Si tratta d'una forma di condizionamento che sta per mettere del tutto la parola fine all'esistenza della comunità italiana. La «Voce del Popolo» ha pubblicato una vibrata lettera di protesta con la quale senza mezzi termini si denuncia l'insidia mortale del provvedimento, definito anticostituzionale e in contrasto con il programma enunciato...

5 risultati